STILE

L’Arneis è un vitigno di lunga tradizione in Piemonte, antichi documenti ne testimoniano la sua presenza già nel 1200 d.C. insieme al Nebbiolo. La nostra volontà è di rappresentare la tipicità di questo vino, senza forzature, per esprimerne i profumi unici di fiori bianchi, di frutti tropicali quali l’ananas, e di un palato gentile, cremoso e sapido che rende questo vino molto piacevole da bere anche giovane.
Si consiglia di degustarlo nei primi 3-4 anni, per godere delle sue note fresche, ma non disdegna l’affinamento in bottiglia, per regalare evoluzioni piacevoli.
Abbinamenti: aperitivo, antipasti freschi, crudità, pesce, insalate di vario tipo, formaggi cremosi.

ORIGINE

Vitigno: Arneis 100%
Vigneti: siti sui confini della zona del Barolo.
Terreni: pH alcalino, elevata quantità di marne bianche, calcare e argilla. Filari a controspalliera, potatura Guyot semplice.
Raccolta: manuale in cassette. Prima decade di Settembre

VINIFICAZIONE

Pressatura soffice delle uve fresche, fermentazione a basse temperature per preservare gli aromi fruttati e floreali che si liberano durante la fermentazione. Il vino non subisce la fermentazione malolattica.
Affinamento: con bâtonnage delle fecce fini per un paio di mesi, che conferiscono morbidezza e complessità al vino. Imbottigliamento ad inizio primavera.

Acquista online

vai al sito Negozio del Vino per acquistare online